Il film di oggi è: Collateral

Questa sera, su 20 ore 21:05Il Morandini consiglia: 

CollateralCollateralUSA 2004GENERE: Dramm. DURATA: 120′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 4 PUBBLICO: 3REGIA: Michael MannATTORI: Tom Cruise, Jamie Foxx, Jada Pinkett-Smith, Mark Ruffalo, Peter Berg, Bruce McGill, Irma P. Hall
Dal tramonto all’alba in una Los Angeles descritta dall’alto e raccontata dal basso anche topograficamente, come non si era mai vista sullo schermo, solcata dal taxi del nero Max, metodico, ordinato, attento osservatore che da dodici anni sogna di trasferirsi in un’isola tropicale. Fa salire Vincent, sicario a pagamento che deve eliminare uno dopo l’altro quattro scomodi testimoni e una donna, giudice istruttore di un imminente processo contro trafficanti di droga. A partire dal titolo, è un film lineare e compatto la cui profonda complessità si presta a diverse letture: la criminalità organizzata è una metafora o un’estensione (accettata) del sistema economico? Scritto da Stuart Beattie e girato in digitale, è un thriller d’azione che travalica i confini del genere e diventa un noir: la violenza è funzionale al racconto con radici socio-antropologiche. Se appare da antologia la sequenza in discoteca, che dire del taxi fermo mentre la strada è attraversata dal coyote o della fine di Vincent, già morto dentro fin dall’inizio? È imprevedibile come una seduta di jazz.