Il film di oggi è: Gran Torino

Questa sera, su Iris ore 21:00Il Morandini consiglia:

Gran TorinoGran TorinoUSAAustral. 2008GENERE: Dramm. DURATA: 116′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 5 PUBBLICO: 4REGIA: Clint EastwoodATTORI: Clint Eastwood, Bee Vang, Ahney Her, Christopher Carley, Brian Haley
Million Dollar Baby), ma è ammirevole per la libertà con cui fa convivere la semplicità dello stile con la complessità dei temi, il pathos con l’ironia (e l’autoironia), la misantropia con lo spessore etico, l’odio con la tenerezza, la denuncia della violenza con il suo uso razionale, i rimorsi del passato con un filo di speranza nell’avvenire. Questo film che si apre e si chiude con un funerale fa riflettere sulla vecchiaia e la morte e rimane aperto alla vita e alla gioventù. Commuove senza sentimentalismi. Ricorre alle parolacce senza volgarità. Fa capire che la piccolezza umana può essere una grandezza. Fa aspettare lo spettatore con una sorta di suspense per poi sorprenderlo nel finale. L’esclusione dagli Oscar è un merito ma, come non capita spesso, non gli ha precluso il successo di pubblico. È un piccolo, grande film.