Questa sera, su Premium Cinema ore 21:15, il Morandini vi consiglia: In Time


In TimeIn TimeUSA 2011GENERE: Fantasc. DURATA: 109′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 3 PUBBLICO: 2REGIA: Andrew NiccolATTORI: Justin Timberlake, Amanda Seyfried, Cillian Murphy, Olivia Wilde, Vincent Kartheiser
In un futuro imprecisato, uomini e donne sono geneticamente programmati per invecchiare sino ai 25 anni. Poi hanno altri 12 mesi di vita, finiti i quali ogni giorno e ogni ora sono a pagamento. Isolati in una fortificata cittadella di lusso, i ricchi diventano praticamente immortali, mentre i poveri che vivono in quartieri squallidi e pericolosi devono lottare per sopravvivere, vendendo e riacquistando ore e minuti al mercato nero. Se non ci riescono, muoiono. Un giovane operaio senza mezzi si trova, a sorpresa, in possesso di un'enorme quantità di tempo. Mentre la polizia lo insegue per sequestrargliela, trova nella figlia di un potente capitalista una inattesa complice con cui depreda secoli e secoli di tempo dalle banche per distribuirli ai poveri. Rispetto a Gattaca (1997), è un efficace esempio di SF d'azione, ricco di inseguimenti e sparatorie. Tra i 2 protagonisti, Bonnie & Clyde del futuro, il più incisivo è Timberlake. Tra le figure di contorno spicca Murphy nella parte di un traditore delle sue origini sociali, sbirro addetto al mantenimento dell'ordine costituito. Rarefatto, ossessivo e, a modo suo, dogmatico. Il neozelandese Niccol rimane un cineasta-autore da seguire.