Il film di oggi è: La maschera di Zorro

Questa sera, su La7 ore 21:10Il Morandini consiglia: 

La maschera di ZorroThe Mask of ZorroUSA 1998GENERE: Avv. DURATA: 137′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 3 PUBBLICO: 3REGIA: Martin CampbellATTORI: Anthony Hopkins, Antonio Banderas, Catherine Zeta-Jones, Stuart Wilson, Matt Letscher
Nel 1822, quando la California spagnola sta per diventare provincia messicana, il nobile Diego de la Vega (Hopkins), invincibile raddrizzatore di ingiustizie e corruzioni con la maschera e la spada di Zorro (“volpe” in spagnolo), è arrestato e messo in galera dal governatore spagnolo (Wilson) che gli uccide la moglie e gli rapisce la figliolina, portandola con sé in Spagna. Nel 1842, evaso dal carcere, don Diego addestra alla scherma, alle acrobazie e alle maniere della nobiltà (“Un gentiluomo è qualcuno che dice una cosa e ne pensa un’altra.”) il giovane bandito proletario Alejandro Murrieta (Banderas), trasformandolo in un secondo Zorro. La sceneggiatura di Terry Rossio, John Leskow e Ted Elliott mescola con divertita e divertente sagacia gli ingredienti del romanzo d’appendice, i marchingegni avventurosi di Johnston McCulley, inventore di Zorro (1919) e, a sua volta, debitore verso la Baronessa Orczy e la sua Primula Rossa (1905), le citazioni dei vecchi film di Niblo (1920) e di Mamoulian (1940), gli aggiornamenti pirotecnici alla Superman e alla James Bond. Prodotto dalla Amblin, una delle società controllate da Spielberg, è un film scattante e baldanzoso. Dura più di due ore senza stancare. Le voci italiane dell’ottimo Hopkins e del bravo Banderas sono di Dario Penne e Antonio Sanna.

ZORRO – Scheda monografica