Il film di oggi è: L’età dell’innocenza

Questa sera, su RaiMovie ore 21:10Il Morandini consiglia:

L’età dell’innocenzaThe Age of InnocenceUSA 1993GENERE: Dramm. DURATA: 136′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 4 PUBBLICO: 3REGIA: Martin ScorseseATTORI: Michelle Pfeiffer, Daniel Day-Lewis, Winona Ryder, Geraldine Chaplin, Mary Beth Hurt, Stuart Wilson, Jonathan Pryce
Dal romanzo (1920) di Edith Wharton. New York, 1870: un giovane avvocato di successo s’innamora di una contessa, donna libera ed eccentrica da poco tornata dall’Europa dove ha abbandonato il marito, ma, fidanzato con una ragazza della buona società, deve rinunciare al grande amore. L’hanno paragonato a un film di Ivory (ma senza il suo viscontismo estenuato) per la cura maniacale del décor (arredi, abiti, cibi, gioielli, ecc.). La continuità con i film precedenti è evidente: il bel mondo ottocentesco è governato dalle stesse ferree leggi e liturgie tribali di Quei bravi ragazzi. Più che innocente, il protagonista è un idiota conformista come, benché camuffati, lo sono molti personaggi scorsesiani. Interpreti funzionali e ottimi contributi tecnici: fotografia di Michael Ballhouse, scene di Dante Ferretti, costumi di Gabriella Pescucci (premio Oscar), titoli di testa di Elaine e Saul Bass che collaborarono anche per Quei bravi ragazzi, Cape Fear e Casinò. Il romanzo era già stato filmato nel 1924 e nel 1934 (con Irene Dunne e John Boles).
AUTORE LETTERARIO: Edith Wharton