Il film di oggi è: Rapunzel – L’intreccio della torre

Il Morandini consiglia:
Rapunzel – L’intreccio della torreTangledUSA 2010GENERE: Anim. DURATA: 100′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 3 PUBBLICO: 4REGIA: Nathan Greno, Byron Howard
La storia, come ogni fiaba che si rispetti, inizia con “C’era una volta…”. Mantenendo solo la base del canovaccio tradizionale dei fratelli Grimm, si racconta di una principessa dalla lunghissima chioma magica, rapita e tenuta prigioniera in una torre dalla strega cattiva (perché le serve il potere dei biondi capelli per mantenere la giovinezza). È salvata da un affascinante ladro che poi si trasforma in principe. Ovvia lieta fine. 50° film di animazione della Disney, questo 3D cerca di rendere personaggi classici il più moderni possibile: la stessa Rapunzel è una giovane donna, molto femminile, emancipata, desiderosa di scoprire cosa brilla nel cielo il giorno del suo compleanno e di scoprire l’amore. Merita una menzione Kelly Ward, tecnica specializzata nel software per capelli. Nell’originale tutti i brani sono cantati dalla cantautrice e attrice Mandy Moore che dà la voce a Rapunzel. Perché in Italia si ostinano a tradurre le canzoni?
AUTORE LETTERARIO: Jacob e Wilhelm Grimm