Biblioteca Italiana Zanichelli

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

D’Annunzio Gabriele, Parisina

30 gennaio 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La Parisina dannunziana riprendeva il tema, di fortunata tradizione romantica, dell’amore incestuoso fra Ugo e Parisina, rispettivamente figlio e consorte di Niccolò d’Este. D’Annunzio rivestì la tragedia di una versificazione lussuosa, trasformando la vicenda passionale dei due amanti in una sfida provocatoria ai valori tradizionali. La tragedia è del 1913 e fu musicata da Mascagni.

Testo di riferimento: G. D’Annunzio, Tragedie, sogni e misteri, I, Milano, Mondadori, 1968.