Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Stalag 17 – L’inferno dei vivi

21 dicembre 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Questa sera, su RaiMovie ore 21:15, il Morandini vi consiglia: Stalag 17 - L'inferno dei vivi


Stalag 17 - L'inferno dei viviStalag 17USA 1953GENERE: Dramm. DURATA: 120′ FOTOGRAFIA: BN VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 3,5 PUBBLICO: 3REGIA: Billy WilderATTORI: William Holden, Don Taylor, Otto Preminger, Peter Graves, Robert Strauss, Harvey Lembeck
C'è una spia fra i prigionieri di guerra americani in un campo di internamento tedesco. I sospetti si concentrano sul sergente Sefton che viene malmenato. Ma non è lui. Forse il più bel film su un campo di prigionieri di guerra in Germania. Brillantemente diretto da B. Wilder che ha saputo dosare con abilità suspense, drammaticità e comicità, facendo dimenticare l'origine teatrale del copione (una pièce del 1951 di Donald Bevan ed Edmund Trzinski sceneggiata da Wilder con Edwin Blun). È un'amara e qua e là sgradevole lezione sulla tolleranza, quella che si deve anche verso chi è, per intelligenza e furbizia, superiore a noi. Oscar per W. Holden.
AUTORE LETTERARIO: Donald Bevan, Edmund Trzinski


Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.