Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

L’avversario

30 aprile 2014
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Questa sera, su Rai4 ore 21:10, il Morandini vi consiglia: L'avversario

L'avversarioL'AdversaireFr.-Svizz.-Sp. 2002GENERE: Dramm. DURATA: 129′ VISIONE CONSIGLIATA: GCRITICA: 3 PUBBLICO: 2REGIA: Nicole GarciaATTORI: Daniel Auteuil, Géraldine Pailhas, François Cluzet, Emmanuelle Devos, Bernard Fresson
Per 18 anni Jean-Marc Faure ha ingannato tutti, costruendosi l'inesistente identità di un medico affermato, dirigente dell'Organizzazione Mondiale della Sanità impegnato in viaggi all'estero. Quando sta per essere scoperto, provoca la morte del suocero, uccide moglie, due figli e i genitori, cerca di sopprimere un'amante e fallisce il suicidio. Storia vera di Jean-Claude Romand, autore nel 1993 di un'analoga strage cui si ispirò L. Cantet in A tempo pieno (2001) e dalla quale, dopo aver parlato con Romand in carcere, Emmanuel Carrère trasse il romanzo omonimo (1999), adattato da Jacques Fieschi, dalla regista e da suo figlio Frédéric Bélier-Garcia. Film angoscioso, a Cannes 2002 fu accolto tiepidamente per colpa della calcolata freddezza con cui è raccontato. Quella colpa è, almeno sul piano etico, il suo merito.
AUTORE LETTERARIO: Emmanuel Carrère


Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.