Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Mamma mia!

18 settembre 2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il film di oggi è: Mamma mia!

Questa sera, su La5 ore 21:10Il Morandini consiglia:

Mamma mia!Mamma mia!USA-GB-Germ. 2008GENERE: Comm. DURATA: 108′ VISIONE CONSIGLIATA: RAG.CRITICA: 3,5 PUBBLICO: 4REGIA: Phyllida LloydATTORI: Meryl Streep, Amanda Seyfried, Pierce Brosnan, Colin Firth, Stellan Skarsgård, Julie Walters, Christine Baranski
Alla vigilia delle nozze, mentre fervono i preparativi per la festa, Sophie, che vive con la madre Donna sull'isola greca di Kalokairi e non ha mai saputo chi fosse suo padre, trova il diario segreto di lei, identifica 3 possibili candidati e li invita per trovare chi la accompagnerà all'altare. Sono un uomo d'affari, un avventuriero e un banchiere imbranato e arrivano all'isola in contemporanea alle 3 migliori amiche di Donna. Alla base c'è un musical in scena a Broadway dal 2001, con i pezzi anni '70 degli svedesi Abba; la trasposizione filmica è diventata un supercult del genere: non è un film, non è un musical, non è una commedia. È una travolgente, allegra, scatenata festa per gli occhi, le orecchie e l'anima. Il Mediterraneo è meraviglioso (fotografia: H. Zambarloukos), i costumi sono colorati e divertenti (Ann Roth), le coreografie (A. Van Laast) trascinanti e gli Abba trionfano prendendosi la rivincita alla grande su chi un tempo li snobbava. La luminosa Streep canta, balla, piange e ride, senza prendersi sul serio e con strepitosa professionalità, ma gli altri le vanno dietro benone, anche il trio dei tanto criticati maschietti, ma soprattutto le amiche tardone, la simpatica Walters e l'indimenticabile, spiritosa Baranski.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.