Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Shark Tale

8 dicembre 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il film di oggi è: Shark Tale

Questo pomeriggio, su Paramount Channel ore 15:30Il Morandini consiglia:
Shark TaleShark TaleUSA 2004GENERE: Anim. DURATA: 90′ VISIONE CONSIGLIATA: RAG.CRITICA: 2,5 PUBBLICO: 2REGIA: Bibo Bergeron, Vicky Jenson, Rob Letterman
Una commedia musicale sottomarina di animazione sulla storia di Oscar, un pesciolino dalla lingua lunga, e Lenny, un grosso squalo bianco vegetariano e sensibile. Quando la bugia che ha trasformato Oscar in un eroe viene a galla, i due diventano amici. 23 principali disegnatori della DreamWorks hanno creato al computer 46 395 tavole con personaggi marini ispirati a divi del cinema (Will Smith, Robert De Niro, Angelina Jolie, Martin Scorsese, Peter Falk, Renée Zellweger, Doug E. Doug, Ziggy Marley e altri che hanno anche dato le voci ai rispettivi animali) in una buffa parodia che mescola Il padrino con il divertente Car Wash (caleidoscopica commedia musicale degli anni '70), interamente realizzata in computer-graphic in partnership tecnologica con Hewlett-Packard. Non si tratta di un capolavoro della storia del cinema di animazione, ma è una specie di cabaret coloratissimo, stravagante e pieno di effetti divertenti. È un peccato che, nonostante l'abituale e indiscussa professionalità dei doppiatori italiani, il giochino di identificazione dei personaggi con le celebrità sia più divertente nella versione originale per il pubblico USA e, comunque, più apprezzabile dagli adulti che dai bambini.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.