Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Spider-Man 2

23 marzo 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il film di oggi è: Spider-Man 2

Questa sera, su Tv8 ore 21:15Il Morandini consiglia:      

Spider-Man 2Spider-Man 2USA 2004GENERE: Avv. DURATA: 127′ VISIONE CONSIGLIATA: RAG.CRITICA: 3 PUBBLICO: 5REGIA: Sam RaimiATTORI: Tobey Maguire, Kirsten Dunst, James Franco, Alfred Molina, Rosemary Harris, J.K. Simmons, Donna Murphy, Daniel Gillies
2ª puntata della saga fumettistica dell'Uomo Ragno ancora più centrata della 1ª sullo scavo psicologico-esistenziale dei personaggi: il supereroe protagonista, soprattutto, scisso tra il desiderio delle piccole felicità di una vita normale e la coscienza morale delle sue “grandi responsabilità”; ma anche il supercriminale di turno – Doc Ock, l'Uomo Piovra – simbolo faustiano dello scienziato posseduto, contro la sua stessa volontà, dal demone dell'onnipotenza tecnico-scientifica che conserva però un barlume intermittente di resipiscenza. Intorno a questa robusta problematica etica, finemente imbastita dai 4 sceneggiatori (Alvin Sarget, Alfred Gough, Miles Millar, Michael Chabon), Raimi orchestra magneticamente la vertiginosa girandola delle super-azioni, supportata da un tripudio di effetti speciali mirati, confermando e anzi perfezionando la formula del grande spettacolo impegnato, già sperimentata con pieno successo nel prototipo della serie. Scenografie: Neil Spisak; costumi: James Acheson e Gary Jones. Oscar per gli effetti visivi.

SPIDER-MAN - Scheda monografica

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.