Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

An Education

2 aprile 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il film di oggi è: An Education

Questa sera, su TV8 ore 21:15Il Morandini consiglia:  

An EducationAn EducationGB 2009GENERE: Comm. DURATA: 100′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 3 PUBBLICO: 3REGIA: Lone ScherfigATTORI: Carey Mulligan, Peter Sarsgaard, Olivia Williams, Alfred Molina, Cara Seymour, Emma Thompson
1° film in trasferta della danese Scherfig, sceneggiato da Nick Hornby, rinomato romanziere inglese, da una pièce teatrale della compatriota Lynn Barber. Nel 1961 la francofila adolescente Jenny vive con i genitori nel sobborgo londinese di Twickenham e sa a memoria le canzoni di Juliette Gréco. L'incontro con il 35enne David, seducente bon vivant, le permette di andare finalmente a Parigi e perdere la verginità. La disinvolta Sherfig lavora sui costumi e i dettagli sociali dell'epoca come solo un non inglese farebbe. È grata a Hornby per una “sceneggiatura praticamente perfetta” e per i consigli di esperto di musica pop. Ne esce una spigolosa commedia sentimentale ben rodata. La carta vincente è la Mulligan (ben doppiata da Domitilla d'Amico), attendibile quando indossa vestiti da liceale e luminosa in quelli eleganti con cui passeggia per Parigi tanto da sembrare Audrey Hepburn. Il mondo femminile adulto all'orizzonte è composto dalla madre di Jenny (la vita che la aspetterebbe se rimanesse a Twickenham), Miss Stubbs, insegnante di talento e zitella infelice, e la preside che riassume virtù e vizi (antisemitismo compreso) della middle class britannica. 2 premi al Sundance Festival 2009: pubblico e fotografia (John De Borman).
AUTORE LETTERARIO: Lynn Barber

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.