Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

I guardiani del destino

9 aprile 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il film di oggi è: I guardiani del destino

Questa sera, su Iris ore 21:00Il Morandini consiglia:  
I guardiani del destinoThe Adjustement BureauUSA 2011GENERE: Fant. DURATA: 106′ VISIONE CONSIGLIATA: RAG.CRITICA: 3 PUBBLICO: 3REGIA: George NolfiATTORI: Matt Damon, Emily Blunt, John Slattery, Florence Kastriner, Terence Stamp, Phyllis MacBryde, Michael Kelly
David Norris, popolare e amatissimo per limpidezza e onestà, è a un passo dall'essere eletto senatore quando il caso gli mette sul cammino Elise, ballerina fascinosa e squinternata. Colpo di fulmine. Ma arrivano i “guardiani del destino”, angeli custodi di fattezze umane che nei momenti critici, fin dai tempi dell'Impero Romano, riportano sulla retta via l'umanità. I guardiani si oppongono al loro amore e fanno di tutto per separarli. Dal racconto di Philip K. Dick Squadra di riparazioni, un film intrigante e visivamente assai interessante – il surreale e magrittiano aprirsi delle “porte” su mondi inattesi, per il quale necessita un cappello apriporta – con un gruppo di attori “in parte” e naturali. La storia d'amore prende un po' il sopravvento sul tema del libero arbitrio che caratterizza il racconto di Dick, ma per lo meno la lieta fine soddisfa e gratifica.
AUTORE LETTERARIO: Philip K. Dick

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.