Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

V per vendetta

8 novembre 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il film di oggi è: V per vendetta

Questa sera, su Mediaset Italia 2 ore 21:10Il Morandini consiglia: 

V per vendettaV for VendettaUSA-Germ. 2005GENERE: Fantapol. DURATA: 132′ VISIONE CONSIGLIATA: RAG.CRITICA: 3 PUBBLICO: 3REGIA: James McTeigueATTORI: Hugo Weaving, Natalie Portman, John Hurt, Stephen Rea, Stephen Fry, Tim Pigott-Smith
Costato 50 milioni di dollari a Joel Silver (Matrix) che l'ha prodotto per la Warner, questo colosso di fantapolitica ha i suoi veri autori nei fratelli Wachovski (Matrix) che l'hanno coprodotto e sceneggiato dal romanzo a fumetti di Alan Moore e David Lloyd, delegandone la regia all'ex aiuto regista McTeigue. L'Inghilterra del 2020 è governata da un regime clerical-fascistoide-tecnocratico e da un isterico Supercancelliere che elimina o rinchiude nei lager omosessuali, islamici, oppositori e controlla tutti i mass media per disinformare le masse popolari e ottenerne il consenso. Lo combatte un giustiziere in maschera, rivoluzionario, dinamitardo, maestro di spada e di arti marziali. È una silloge di Robin Hood, Zorro, Fantasma dell'Opera, che protegge, ama, rigenera la giovane Evey, trasformandola in complice ed erede sino alla vittoria finale. La componente ideologica non è da prendere troppo sul serio, ma nemmeno da trascurare: le fonti indirette sono britanniche in letteratura (Il mondo nuovo di Huxley, 1984 di Orwell) e in musica (Sex Pistols). Struttura narrativa compatta, ineccepibili i contributi tecnici (fotografia, scene, costumi, colonna sonora, effetti speciali). La maschera del protagonista rimanda alle sembianze di Guy Fawkes (1570-1606) che doveva essere l'esecutore del cosiddetto Gunpowder Plot (Congiura delle polveri) del 5-11-1605, organizzato da un gruppo di altolocati cattolici per distruggere la sede del parlamento e il re Giacomo I Stuart e fomentare un'insurrezione popolare. Memorabile sequenza finale di Londra invasa da migliaia di insorti con la maschera di V prima dell'ultima esplosione. Voci italiane: Gabriele Lavia (V), Connie Bismuto (Evey).
AUTORE LETTERARIO: Alan Moore, David Lloyd

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.