Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

La parola del giorno è: poing / coup-de-poing

27 agosto 2008
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

poing /pwɛ̃/
s. m.pugno: revolver au poing, con la rivoltella in pugno; serrer les poings, stringere i pugni; coup de poing, pugno; faire le coup de poing, azzuffarsi; (fam.) jouer des poings, fare a pugni, (fig.) farsi largo a gomitate; montrer le poing, mostrare i pugni; taper du poing sur la table, dare un pugno sul tavolo; (fam.) envoyer son poing à travers la figure de q., colpire q. con un pugno in faccia; (fig.) avoir pieds et poings liés, avere piedi e mani legati; se ronger les poings, mordersi le dita; dormir à poings fermés, dormire profondamente
► coup-de-poing.

coup-de-poing /kudpwɛ̃/
s. m. [pl. coups-de-poing]1 tirapugni, pugno di ferro2 (archeol.) amigdala (f.).

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.