Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

avenue / quai

14 marzo 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: avenue / quai

avenue /avny/
s. f.viale (m.), corso (m.): 3, avenue de l’Opéra, viale dell’Opera, 3; (fig., lett.) les avenues du pouvoir, le vie di accesso al potere.
NOTE D’USO: In Francia, quando si scrive un indirizzo, si antepone il numero civico ad avenue, così come a tutte le altre vie e piazze (► boulevard, place, quai, rue); per es.: Madame Colette Dupont, 87, avenue de la République, Signora Colette Dupont, viale della Repubblica 87.

quai /ke/
s. m.1 lungofiume, lungosenna (a Parigi): se promener sur les quais, passeggiare sui lungofiumi; ils habitent à Paris, 17 quai Branly, abitano a Parigi, lungosenna Branly, 17; (anton.) le Quai (d’Orsay), il Quai d’Orsay, il Ministero degli Esteri francese (con sede sull’omonimo lungosenna); (anton.) le Quai des Orfèvres, sede centrale della polizia parigina (sull’omonimo lungosenna)2 (ferr.) marciapiede, binario: le train pour Bordeaux? quai numéro 3, il treno per Bordeaux? binario 3; ticket de quai, biglietto d’ingresso in stazione3 (mar.) banchina (f.), molo, attracco: quai d’embarquement, de débarquement, molo di carico, di scarico; bateaux à quai, navi all’ormeggio; mise à quai d’un marin, licenziamento di un marinaio.
NOTE D’USO: In Francia, quando si scrive un indirizzo si antepone il numero civico a quai, così come a tutte le altre vie e piazze (► avenue, boulevard, place, rue); per es.: 37, quai d’Orsay, lungosenna d’Orsay 37. Questo è l’indirizzo del ministero francese degli Esteri, detto anche, appunto, le Quai d’Orsay o, nel gergo degli addetti ai lavori, le Quai.

Vuoi riceverla via email? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.