Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

salle / arrière-salle

20 settembre 2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: salle / arrière-salle


salle /sal/
s. f.1 sala, stanza: salle à manger, sala da pranzo; salle de séjour, (stanza di) soggiorno; salle de bain(s), (stanza da) bagno; salle d'eau, piccola stanza da bagno2 sala: salle d'attente, sala d'aspetto; salle d'embarquement, sala d'imbarco; salle de lecture, de jeu, sala di lettura, da gioco; salle de réunion, de conférences, sala (per) riunioni, conferenze; salle d'opération, sala operatoria; salle des ventes, sala delle aste; la salle des pas perdus de la gare, la sala d'attesa della stazione salle d'armes, sala d'armi la salle applaudit à tout rompre, la sala proruppe in applausi fragorosi; faire salle comble, fare un pienone salle blanche, (chir.) camera sterile, (ind.) sala con atmosfera controllata (mar.) salle des machines, sala macchine3 salone (m.), sala: salle paroissiale, salone parrocchiale; salle de bal, sala da ballo; salle des congrès, salone dei congressi; salle de cinéma, sala cinematografica4 aula: salle d'audience, aula (delle) udienze; salle de classe, aula (scolastica), classe5 corsia: salle d'hôpital, corsia di ospedale; fille de salle, inserviente (di ospedale)6 nella loc. (mil.) salle de police, camera di punizione (per sottufficiali), prigione (per militari di truppa)
arrière-salle.
Esercizio onlineEsercizio onlineEsercizio onlineEsercizio onlineEsercizio onlineEsercizio online



arrière-salle /aʀjɛʀsal/
s. f. [pl. arrière-salles]sala interna: l'arrière-salle du bar, la sala interna del bar.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.