Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

bouchon / tire-bouchon

9 giugno 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: bouchon / tire-bouchon


bouchon /buʃɔ˜/
s. m.1 tappo, turacciolo: ce vin a un goût de bouchon, questo vino sa di tappo; faire sauter le bouchon d'une bouteille de champagne, stappare una bottiglia di champagne; (fam.) bouchon de carafe, grosso diamante2 tappo: bouchon de tonneau, de bidon, tappo di botte, di lattina (autom.) bouchon de radiateur, tappo di radiatore; bouchon de vidange, tappo di scarico dell'olio (tecnol.) bouchon fusible d'une chaudière, tappo fusibile di una caldaia3 galleggiante, sughero: le bouchon de la ligne, il sughero della lenza4 (fam.) ingorgo (stradale): nous avons fait un détour pour éviter les ouchons, abbiamo fatto una deviazione per evitare gli ingorghi5 (fam.) banco: bouchon de brume, banco di nebbia6 pallottola (f.), tortoro (per strofinare i cavalli): mettre en bouchon, appallottolare7 (fig., vezz.) cocco: viens, mon petit bouchon!, vieni, cocchino!8 “bouchon” (trattoria che serve piatti tradizionali del posto): les fameux bouchons lyonnais, i famosi bouchon lionesi9 (arc.) bettola (f.)10 (giochi) sussi (arc., fam.) c'est plus fort que de jouer au bouchon!, questa poi!11 (armi) capsula (f.): bouchon allumeur d'une grenade, capsula di accensione di una bomba a mano; bouchon de charge, stoppaccio12 (geol.) bomba (f.): bouchon volcanique, bomba vulcanica
tire-bouchon.


FALSI AMICI

bouchon non significa affatto boccone. Questo è un'estensione di bocca, mentre bouchon non è un'estensione di bouche, ma deriva dalla parola medievale buisson, che a sua volta viene dall'antico francese bousche (ciuffo di fogliame/frasche per otturare).
Esercizio online



tire-bouchon /tiʀbuʃɔ˜/ [pl. tire-bouchons] o tirebouchon
s. m.1 cavatappi (inv.): queue en tire-bouchon, coda a cavatappi, a torciglione; escalier en tire-bouchon, scala a chiocciola2 (arc.) ricciolo a cavatappi.
Esercizio online

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.