Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

liberté / semi-liberté

1 giugno 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: liberté / semi-liberté


liberté /libɛʀte/
A s. f.1 libertà (inv.): liberté individuelle, libertà personale; liberté civile, politique, libertà civile, politica; liberté de conscience, liberté du culte, libertà religiosa, libertà di culto; liberté d'association, de réunion, libertà d'associazione, di riunione; liberté de la presse, libertà di stampa; liberté d'action, d'expression, de manœuvre, libertà d'azione, di espressione, di manovra; Liberté-Égalité-Fraternité, Libertà-Uguaglianza-Fratellanza (motto della Repubblica francese); laisser une grande liberté d'initiative à q., lasciare ampia libertà di iniziativa a q.; reprendre sa liberté, ritrovare la libertà; vous pouvez parler en toute liberté, può parlare liberamente; j'ai un après-midi de liberté par semaine, ho un pomeriggio libero ogni settimana animaux en liberté, animali in libertà; mettre, remettre q. en liberté, rilasciare (dir.) liberté provisoire, surveillée, libertà provvisoria, vigilata; liberté sous caution, sur parole, libertà sotto cauzione, condizionale (dir. aer.) liberté de l'air, libertà dell'aria (mecc., stat.) degrés de liberté, gradi libertà2 libertà, licenza: une excessive liberté de langage, de mœurs, un'eccessiva libertà di linguaggio, di costumi; (stile epistolare) je prends la liberté d'attirer votre attention sur …, mi permetto di richiamare la sua attenzione su …
B libertés s. f. pl.libertà: prendre des libertés avec q., prendersi delle libertà con q., comportarsi in modo troppo familiare con q.; prendre des libertés avec qc., fare qualche deroga a qc.
semi-liberté.
Esercizio onlineEsercizio online



semi-liberté /s(ə)milibɛʀte/
s. f. [pl. semi-libertés](dir.) semilibertà, semidetenzione: régime de semi-liberté, regime di semilibertà.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.