Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

voter / abstenir

22 febbraio 2018
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: voter / abstenir


voter /vɔte/
A v. intr. (coniug. 3 aimer)votare: voter pour un candidat, votare per un candidato; j'ai voté (pour) le candidat des Verts, ho votato (per) il candidato dei verdi; voter à main levée, votare per alzata di mano; voter par assis et levé, votare per alzata e seduta; voter à droite, à gauche, votare a sinistra, a destra; voter socialiste, votare per i socialisti; (fig.) voter des deux mains, approvare con entusiasmo; (fig.) voter avec les pieds, disapprovare
B v. tr.votare: voter une loi, des crédits, votare una legge, degli stanziamenti.



abstenir (s') /apstəniʀ/
v. pron. (coniug. 4.07 venir)astenersi: s'abstenir de fumer, astenersi dal fumare; il s'est abstenu de tout commentaire, si è astenuto dal fare commenti un grand nombre d'électeurs se sont abstenus, molti elettori si sono astenuti.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.