Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

glace / brise-glace / essuie-glace / lave-glace / lève-glace

4 giugno 2018
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: glace / brise-glace / essuie-glace / lave-glace / lève-glace


glace /glas/
s. f.1 ghiaccio (m.): glace artificielle, ghiaccio artificiale; glaces flottantes, ghiacci galleggianti; glaces de fond, ghiacci di fondo; barre, pain de glace, stanga di ghiaccio; cubes de glace, cubetti di ghiaccio (fig.) un accueil de glace, un'accoglienza glaciale; rester de glace, rimanere di ghiaccio; briser, rompre la glace, rompere il ghiaccio2 gelato (m.): glace panachée, gelato misto; glace au chocolat, à la fraise, gelato al cioccolato, alla fragola; glace à l'eau, ghiacciolo; cornet de glace, cono gelato3 specchio (m.): armoire à glace, armadio a specchio; (fig., fam.) cet homme est une armoire à glace!, quello è un armadio!; se regarder dans la glace, guardarsi allo specchio; glace à main, specchietto4 specchiera5 cristallo (m.), vetro cristallo: la glace d'une porte, d'une vitrine, il cristallo di una porta, di una vetrina; glace de sécurité, cristallo di sicurezza6 cristallo (m.), finestrino (m.): baisser, relever les glaces de la voiture, abbassare, rialzare i finestrini della macchina7 (cuc.) glassa8 (oref.) ghiacciolo (m.), ghiaccio (m.): les glaces d'une pierre précieuse, i ghiaccioli di una pietra preziosa
brise-glace; essuie-glace; lave-glace; lève-glace.
Esercizio online



brise-glace /bʀizglas/ o brise-glaces
s. m.1 (mar.) rompighiaccio (inv.)2 martello (per spezzare dall'interno i vetri di un veicolo in caso di pericolo)3 (ing. civ.) antibecco, avambecco, rostro (a monte di un ponte).



essuie-glace /esɥiglas/
s. m. [pl. essuie-glaces](autom.) tergicristallo: essuie-glace arrière, tergilunotto.



lave-glace /lavglas/
s. m. [pl. lave-glaces](autom.) lavacristallo, tergicristallo.



lève-glace /lɛvglas/ o lève-glaces
s. m. inv.(autom.) alzacristallo.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.