La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

gala

7 settembre 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: gala

Sección Español-ItalianoDeclinacióngala /ˈɡala/
s.f.1 orgoglio (m.), vanto (m.), fiore (m.) all'occhiello: por sus grandes dotes nuestra hija es la g. de la familia per le sue grandi doti, nostra figlia è l'orgoglio della famiglia; este antiguo manuscrito es la g. de la biblioteca questo antico manoscritto è il fiore all'occhiello della biblioteca2 (ceremonia, fiesta) galà (m. inv.), serata: fuimos invitados a la g. de Nochevieja de la embajada fummo invitati al galà di San Silvestro dell'ambasciata; g. benéfica serata benefica3 (actuación artística de carácter único) esibizione, spettacolo (m.), show (m. inv.): la g. de Julio Iglesias l'esibizione di Julio Iglesias4 [en pl.] (vestimenta elegante) mise (f. inv.), abiti (m.): se había puesto sus mejores galas aveva indossato la sua mise migliore
   con sus mejores galas in pompa magna: recibir a al. con sus mejores galas ricevere qlcu. in pompa magna; ataviarse al. con sus mejores galas mettersi in pompa magna   de gala di gala: comida, cena de g. pranzo, cena di gala; los invitados a la función de g. gli invitati allo spettacolo di gala; para asistir al acto es obligatorio el traje de g. per partecipare alla cerimonia è obbligatorio l'abito di gala   gala de Francia (Bot.) balsamina   hacer gala de (hacer ostentación) fare sfoggio di: no pierde la ocasión de hacer g. de su cultura non perde l'occasione di fare sfoggio della propria cultura; (manifestar) dimostrare: pórtate con el sentido común del que siempre has hecho g. comportati con il buonsenso che hai sempre dimostrato   tener algo a gala farsi vanto di qlco.: antes los jóvenes tenían a g. ser bien educados una volta i giovani si facevano vanto di essere beneducati.

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.