La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

afán / afanar

18 dicembre 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: afán / afanar

Sección Español-ItalianoDeclinaciónafán /aˈfan/
s.m. [pl. afanes]1 (anhelo) desiderio, brama (f.), ansia (f.): su a. de venganza il suo desiderio di vendetta   afán de (o afán por) + inf. → desiderio di + inf.: el a. de destacar il desiderio di mettersi in luce; un insaciable a. por triunfar un insaziabile desiderio di trionfare2 (perseverancia) impegno, zelo: pones mucho a. en todo lo que haces metti molto impegno in quello che fai3 [en pl.] (esfuerzos) fatica (f. sing.), sforzi: tantos afanes para nada tanta fatica per nulla.
FALSI AMICI
afán non significa affanno.

Sección Español-ItalianoConjugaciónafanar /afaˈnar/
A v.intr.(fam.) darsi da fare, affannarsi
B v.tr.1 (fam., arg.) (robar) fregare, sgraffignare, soffiare2 (acosar) assillare, tormentare
C afanarse v.pron.darsi da fare   afanarse en (o por) + inf. → darsi da fare per + inf.: afanarse por encontrar una solución darsi da fare per trovare una soluzione   afanarse por (o para) que + subj. → darsi da fare perché (o affinché) + congv.: todos se afanaron para que la fiesta saliese bien tutti si diedero da fare perché la festa riuscisse bene.
FALSI AMICI
afanar non significa affannare.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.