La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

fleco / flequillo

25 maggio 2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: fleco / flequillo

fleco /ˈfleko/
s.m.1 (de prendas de vestir o de la casa) frangia (f.): la gata juega con los flecos de la colcha la gatta gioca con le frange del copriletto2 [espec. en pl.] (borde deshilachado) orlo sfilacciato, orlo sfrangiato, sfilacciatura (f.): estos vaqueros tienen ya flecos questi jeans hanno ormai l’orlo sfilacciato3 (fig.) (cuestión pendiente) cosa (f.) da rifinire, questione (f.) pendente, questione (f.) in sospeso: el trabajo está casi perfecto pero queda aún algún f. il lavoro è quasi perfetto, ma ci sono ancora delle cose da rifinire4 (rar.) (flequillo) frangetta (f.), frangia (f.)
   dejar flecos sueltos (fig.) lasciare questioni irrisolte   no dejar flecos sueltos (fig.) (dejar todo atado) non lasciare (nulla) al caso: el magistrado les llamó a declarar para no dejar flecos sueltos il magistrato li convocò a deporre per non lasciare nulla al caso; (no dejar huellas) cancellare le tracce: la mató para no dejar flecos sueltos la uccise per cancellare le proprie tracce
 ||  (dim.) flequillo.


flequillo /fleˈkiʝo/
s.m. [dim. de fleco]frangetta (f.), frangia (f.): no me gusta el f. demasiado recto non mi piace la frangetta troppo dritta.

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.