La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

rechazar

23 giugno 2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: rechazar

rechazar /rretʃaˈθar/
v.tr.1 (rehusar) rifiutare: r. una propuesta, una invitación, un consejo rifiutare una proposta, un invito, un consiglio; ha rechazado el dinero que quería dejarle ha rifiutato i soldi che volevo prestargli (marginar) la sociedad tiende a r. a todos los que no están integrados en ella la società tende a rifiutare tutti coloro che non vi sono integrati (oponerse) rechazaba aquella manera de vivir rifiutava quel genere di vita; rechaza todo lo que le dicen sus padres rifiuta tutto quello che gli dicono i genitori2 (alejar) respingere: cada vez que se le acerca, él la rechaza ogni volta che gli si avvicina, lui la respinge (resistir) consiguieron r. al ejército enemigo riuscirono a respingere l'esercito nemico (denegar) el proyecto de ley fue rechazado por la oposición il progetto di legge è stato respinto dall'opposizione (una acusación) r. una imputación injusta respingere un'imputazione ingiusta (Deport.) el guardameta rechazó el balón il portiere ha respinto il pallone3 (reflejar) riflettere: todos los colores claros rechazan la luz tutti i colori chiari riflettono la luce4 (Med.) rigettare: es muy probable que su organismo rechace el hígado trasplantado è facile che il suo organismo rigetti il fegato trapiantato.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.