La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

olla / tapa

16 aprile 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: olla / tapa

Sección Español-Italianoolla /ˈoʝa/
s.f.1 (vasija) pentola2 (Gastr.) bollito a base di carne, legumi e verdure
   olla a presión pentola a pressione   olla a vapor pentola a vapore   olla ciega salvadanaio   olla de campaña (Mil.) marmitta   olla de grillos (fig.) gabbia di matti, manicomio: esta asamblea es una olla de grillos, todos hablan al mismo tiempo questa assemblea è una gabbia di matti, parlano tutti insieme estar como una olla de grillos (fam.) essere pazzo da legare   olla exprés pentola a pressione   olla freidora friggitrice   olla podrida (Gastr.) olla podrida.


Sección Español-Italianotapa /ˈtapa/
s.f.1 coperchio (m.): la tapa de la olla, de la caja il coperchio della pentola, della scatola2 (que cierra enroscándose o a presión) tappo (m.), coperchio (m.): la tapa del bote, del objetivo il tappo del barattolo, dell’obiettivo3 (de muebles) ribalta, calatoia, calatoio (m.): la tapa del pupitre la ribalta dello scrittoio4 (aperitivo) stuzzichino (m.): en muchos bares españoles se sirve la bebida acompañada de una tapa in molti bar spagnoli si servono le bevande accompagnate da uno stuzzichino5 (Edit.) copertina: tapas de piel copertine di pelle6 (del zapato) tacco (m.): echar tapas a las botas rifare i tacchi agli stivali7 (Mec.) calotta8 (Indum.) patta: se llevan los bolsillos de tapa si usano le tasche con la patta9 (Gastr.) (de carne bovina) copertina, polpa di spalla10 (de las caballerías) muraglia, parete
   ir de tapas andare a fare l’aperitivo, fare il giro dei locali   levantar a al. la tapa de los sesos (fig.) far saltare le cervella a qlcu.   meter en tapas (Edit.) rilegare   ni por las tapas (fig., fam.) neanche per sogno   saltar a al. la tapa de los sesos (fig.) far saltare le cervella a qlcu.   tapa blanda (Edit.) copertina in cartoncino, brossura   tapa de alcantarilla tombino, chiusino   tapa dura (Edit.) copertina cartonata, copertina rigida   tapa holandesa (Edit.) copertina olandese   volar a al. la tapa de los sesos (fig.) far saltare le cervella a qlcu.
CULTURA
Una tapa è un un cibo stuzzicante, servito in piccole porzioni nei bar e nei ristoranti per accompagnare un aperitivo, una bevanda alcolica o analcolica. Nella versione più semplice, le tapas possono essere piccole quantità di patatine fritte, olive, mandorle salate o berberechos (frutti di mare in conserva). Nella versione più raffinata, sono piatti elaborati, molto variati sia per gli ingredienti usati sia per la loro presentazione. Questo modo di degustare la gastronomia spagnola ha avuto tanto successo che molti ristoranti si sono specializzati nella cosiddetta cocina miniatura. Da tapa viene il sostantivo tapeo e il verbo tapear che indicano rispettivamente il pasto stesso e l’azione di mangiare al ristorante, soprattutto il fine settimana, per assaporare i diversi tipi di tapas.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.