La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

tejer

2 maggio 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: tejer

Sección Español-Italianotejer /teˈxer/
A v.tr. [conjug. temer]1 (Text.) tessere: tejer a mano, a máquina tessere a mano, a macchina; tejer el lino tessere il lino; tejer una alfombra, un tapiz tessere un tappeto, un arazzo de animal los gusanos empiezan a tejer los capullos i bachi iniziano a tessere i bozzoli (fig.) (crear o concebir) poco a poco fue tejiendo una tupida red de empresas a mano a mano tessé una fitta rete di imprese2 (cestos, redes, etc.) intrecciare: teje objetos muy curiosos con el mimbre intreccia oggetti molto particolari con i vimini (hilos y materiales flexibles) teje cintas con las que hace pulseras y tobilleras intreccia nastri con cui fa braccialetti e cavigliere3 (Text.) (labores de punto) fare a maglia: sabe tejer unos gorros preciosos sa fare a maglia dei berretti bellissimi4 (Text.) (labores de ganchillo) fare all'uncinetto, fare a crochet5 (fig., desp.) (tramar) ordire, tessere, tramare: el plan tejido por el servicio secreto ha fracasado il piano ordito dai servizi segreti è fallito
B v.intr.1 (Text.) (en telar) tessere: es una máquina para tejer è una macchina per tessere2 (fig.) (crear o concebir) creare, comporre: el novelista teje con la palabra y la imaginación il romanziere crea con la parola e la fantasia3 (Text.) (hacer punto) lavorare a maglia, lavorare ai ferri, fare la calza: teje mientras escucha la radio lavora a maglia mentre ascolta la radio4 (Text.) (hacer ganchillo) lavorare all'uncinetto5 (fig., desp.) (tramar) tramare, macchinare: a fuerza de tejer y tejer consiguió el puesto a furia di tramare e tramare ottenne il posto.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.