La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

desocupar

10 dicembre 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: desocupar

Sección Español-Italianodesocupar /desokuˈpar/
A v.tr. [conjug. amar]1 lasciare libero, libera, liberare, sgombrare: se tiene que desocupar la habitación antes de las doce si deve lasciare libera la stanza prima delle dodici; hay que esperar a que se desocupe una mesa bisogna aspettare che si liberi un tavolo; nos ordenaron que desocuparamos el paso ci ordinarono di sgombrare il passaggio2 (desalojar) sgombrare: vino la policía y desocupó el bar venne la polizia e sgombrò il bar3 (vaciar) svuotare, vuotare: desocupar un armario svuotare un armadio
B desocuparse v.pron.liberarsi (dal lavoro): cuando me desocupe te echaré una mano quando mi libererò ti darò una mano.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.