La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

magagna / difetto

6 maggio 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: magagna / difetto


magàgna / maˈɡaɲɲa/
[da magagna(re) sec. XIII]
s. f.
1 imperfezione o difetto fisico, spec. nascosto | acciacco, malanno: un cavallo … pieno d'anni e di magagne (I. Nievo) | difetto di un oggetto o di un materiale: legno pieno di magagne
2 (fig.) vizio: non so se compensino queste magagne con altre doti bellissime (I. Nievo) | colpa, fallo, peccato: è pieno di magagne nascoste
SFUMATURE difetto


difètto / diˈfɛtto/ o defètto
[vc. dotta, lat. defĕctu(m), dal part. pass. di defĭcere ‘venir meno’ av. 1243]
s. m.
1 mancanza, scarsità, insufficienza: difetto di mezzi; difetto di memoria, di pratica; or difetto di cibo, or camin duro / trovammo (T. Tasso) | far difetto, mancare: non gli fa difetto l'intelligenza | adempiere il difetto, supplire alla mancanza | essere in difetto di qlco., mancare di qlco. | in difetto, qualora manchi o venga meno qlco.: vi preghiamo di intervenire immediatamente, in difetto provvederemo noi | (mat.) per difetto, di approssimazione che si mantenga minore del numero da approssimare | (fis.) difetto di massa, differenza fra la massa del nucleo atomico e la massa totale delle particelle che lo compongono
2 imperfezione: difetto di struttura, di fabbricazione; l'opera presenta alcuni difetti; ha un grave difetto di vista; correggere un difetto fisico; difetto d'appiombo negli arti degli animali | difetto di una pietra preziosa, impurità costituita da ghiacciatura, inclusioni, errori di lavorazione e sim.
3 (med.) minorazione che si verifica in una persona in seguito a una determinata malattia: difetto schizofrenico
4 tendenza, abitudine sgradevole o riprovevole: la pigrizia è un brutto difetto; ha il difetto di parlare troppo; un uomo pieno di difetti | debolezza, vizio: cerca di perdere questo difetto
5 colpa: attribuire qlco. a difetto di qlcu.; essere in difetto | PROV. chi è in difetto è in sospetto, chi è in colpa ha paura di essere scoperto e diventa sospettoso
|| difettàccio, pegg. | difettìno, dim. | difettùccio, difettùzzo, dim.
 SFUMATURE
difetto - imperfezione - pecca - magagna
Difetto è ciò che rovina l'aspetto o la funzionalità di un oggetto, oppure una malformazione o una disfunzione di un organismo, o anche una manchevolezza sgradevole del carattere di una persona. Il difetto può essere lieve o grave: se di piccola entità si parla piuttosto di imperfezione, termine che può riferirsi a oggetti o parti anatomiche, ma mai al carattere. Pecca è in generale ciò che guasta qualcosa o influenza negativamente il giudizio che si ha di qualcuno; in nessun caso può identificare malformazioni o disfunzioni anatomiche. Magagna è un difetto, un'imperfezione nascosta nel fisico di una persona oppure in un oggetto, un materiale.
SFUMATURE mancanza

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.