La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

rosario

10 maggio 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: rosario


roṣàrio / roˈzarjo/
[vc. dotta, lat. rosāriu(m), agg. di rŏsa 1509]
s. m.
1 nel cattolicesimo, pratica devota consistente nella meditazione su avvenimenti della vita di Cristo e della Madonna (misteri) e nella recita di quattro gruppi di cinque decine di Ave Maria, precedute ciascuna da un Paternoster e da un Gloria, per il conteggio delle quali ci si serve di una corona di grani | corona di grani utilizzata per questo scopo
2 (est.) sequela, serie: un rosario di insolenze, di disgrazie
3 (anat.) rosario rachitico, catena di nodosità al punto di giunzione della parte ossea e della cartilagine delle coste propria del rachitismo dell'infanzia
4 (bot.) albero del Rosario, abro
|| roṣarìno, dim. | roṣariétto, dim.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.