La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

rastrello

27 luglio 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: rastrello

Sillabazione: ra–strèl–lo
rastrèllo / rasˈtrɛllo/
[lat. parl. *rastrĕllu(m), sovrapposizione di rāstrum ‘rastro’ a rastĕllus, dim. di rāstrum ‘rastro’ av. 1292]
s. m. (pl. -i, rastrelle, f.)
1 attrezzo in legno o ferro, formato da un regolo munito di denti paralleli, assicurato a un lungo manico, per radunare foglie, foraggi, sassi e sim. o livellare la superficie del terreno | rastrello scopa, con denti lunghi ed elastici, usato spec. dai giardinieri
2 macchina adibita alla raccolta o al trasporto del fieno: rastrello meccanico
3 strumento con cui il croupier raccoglie dal tavolo da gioco le puntate perdenti
4 specie di pettine dentato del telaio per avvolgere l'ordito sul subbio
5 (sicil.) cancello, steccato a regoli paralleli tenuti insieme da due stecconi orizzontali
6 (milit.) palizzata, steccato posto dinanzi alle porte delle fortezze
|| rastrellétto, dim. | rastrellìna, dim. f. (V.) | rastrellìno, dim.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.