La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

curiosità

28 settembre 2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: curiosità

   
Le definizioni d'autore dello Zingarelli

 
SILLABAZIONE: cu–rio–si–tà
curiosità / kurjosiˈta*/ (o -ṣ-)
[vc. dotta, lat. curiositāte(m), da curiōsus ‘curioso’ av. 1292]
s. f. inv.
1 caratteristica di chi è curioso | desiderio di sapere, indagare, conoscere: la curiosità è la madre della scienza; dimostra curiosità per tutto ciò che è nuovo; curiosità nei confronti del passato; Un sentimento di curiosità verso sé stessa (F. De Roberto) | desiderio di sapere i fatti altrui, per capriccio o indiscrezione: mostra troppa curiosità per le mie faccende sentimentali
2 caratteristica di ciò che è curioso, strano, singolare: la curiosità di una situazione
3 cosa rara, insolita, originale: negozio pieno di curiosità; curiosità letterarie
SFUMATURE indiscrezione
 DEFINIZIONI D'AUTORE
Smettere di andare in bicicletta nel cortile e passare un intero pomeriggio nella portineria del caseggiato per ascoltare i discorsi dei grandi, per scoprire cosa succede ad ogni piano e in ogni scala. Leggere libri, riviste, dépliant, le istruzioni della lavatrice o i bugiardini dei medicinali per capire come funziona il mondo. La curiosità è il motore dell'esistenza, il radar che ci fa captare i colori e la chiave per aprire le relazioni con gli altri esseri umani. La curiosità è la migliore vaccinazione contro il pessimismo, l'accidia e la noia, le malattie più pericolose del nostro tempo. E poi i curiosi non sono mai soli, vivono tante vite, molte più di quelle che la natura aveva loro riservato.
Mario Calabresi

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.