La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

verde

15 ottobre 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: verde

SILLABAZIONE: vér–deSINONIMI
vérde / ˈverde/
[lat. vĭride(m), da avvicinare a virēre ‘essere verde’, di etim. incerta av. 1276]
A agg.
1 di colore che sta tra il giallo e il blu, tipico dell'erba vegetante: foglie verdi; un prato verde; il divino del pian silenzio verde (G. Carducci); la bandiera italiana è bianca, rossa e verde | zona verde, in urbanistica, insieme di parchi, giardini e sim. compresi in una città, oppure zona del centro storico a traffico limitato | tappeto verde, il panno che copre i tavoli da gioco
2 (est.) di territorio, zona, paese e sim. ricco di vegetazione: la verde Irlanda; l'Umbria verde | (est.) di un pallore livido: essere, diventare, farsi verde per la rabbia, la paura, l'invidia; avere la faccia verde; Gesualdo per finirla saltò di nuovo sulla mula, verde dalla bile (G. Verga)
3 (est.) acerbo, immaturo: frutta verde
4 (est.) fresco: legumi verdi; fieno verde | ancora vegetante, appena tagliato: legna verde; rami verdi CONTR. secco
5 (fig.) giovane, giovanile: anni verdi; la verde età
6 (fig., lett.) vegeto, vigoroso: vecchiezza verde | (lett.) vivo e verde, vivido, presente | (est.) vivace, intenso: uomini d'una tempra più salda e d'un coraggio più verde (A. Manzoni)
7 che riguarda l'agricoltura o gli agricoltori: piano verde; Europa verde | (econ.) lira verde, V. lira (1)
8 ecologico: un'autovettura in versione verde | benzina verde, senza additivi a base di piombo, adatta a veicoli con marmitta catalitica | economia verde, V. economia nel sign. 3
9 (banca) clausola verde, condizione di utilizzazione di crediti contro presentazione di documenti comprovanti l'immagazzinamento, anche parziale, delle merci in attesa di spedizione
10 numero verde, V. numero | carta verde, V. carta nel sign. 4
B s. m.
1 il colore verde nelle sue varie sfumature: il verde dei prati; il verde è il colore della speranza; tingere qlco. in, di verde | verde bandiera, bottiglia, acqua, oliva, pisello, pistacchio, smeraldo e sim., varie tonalità del verde
2 parte verde di qlco.: il verde del cocomero, del melone | essere al verde, detto della candela usata nei pubblici incanti, stare per spegnersi, essere prossimo all'esaurimento, in quanto l'ultima parte di essa era colorata di verde | (fig.) essere, trovarsi, ridursi al verde, in assoluta miseria, senza il becco d'un quattrino, senza un soldo in tasca
3 (est.) vegetazione: campagna ricca di verde; quartieri poveri di verde; cercare un po' di verde e d'aria pura | area, zona e sim. ricca di prati, alberi e vegetazione in genere: la tutela, la difesa del verde; lo sviluppo incontrollato dell'edilizia ha distrutto il verde | verde pubblico, in una città, l'insieme delle aree destinate a parco o giardino dal piano regolatore | verde attrezzato, nei giardini e nei parchi pubblici, area fornita di attrezzature fisse per attività sportive e ricreative, spec. di bambini
4 (fig.) vigore, rigoglio: essere, trovarsi nel verde degli anni
5 luce verde del semaforo stradale o ferroviario che indica via libera: passare col verde; aspettare il verde
6 (chim.) composto o sostanza di colore verde | verde rame, V. anche verderame
7 (geol.) nome generico per indicare una roccia di color verde, atta ad essere lavorata e utilizzata variamente in costruzioni, ornamentazioni e sim.: verde di Susa, di Varallo
C s. m. e f.; anche agg.
(polit.) appartenente a un movimento politico che attua iniziative alternative alle istituzioni e ai partiti tradizionali, spec. su temi ecologici e antimilitaristici
|| verdàccio, pegg. (V.) | verdétto (1), dim. (V.) | verdìno, dim. (V.) | verdolìno, dim. (V.) | verdóne, accr. (V.)

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.