La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

sapone

16 luglio 2018
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: sapone

SILLABAZIONE: sa–pó–ne
sapóne / saˈpone/
[lat. tardo sapōne(m) ‘miscela di sego e cenere per tingere i capelli’, di orig. celt. o germ. 1313]
s. m.
1 prodotto detergente costituito spec. da sale alcalino di acidi grassi a elevato numero di atomi di carbonio: sapone da bucato, da toeletta; sapone in polvere, a scaglie; sapone alla lavanda | sapone di Marsiglia, impiegato per usi domestici | sapone medicinale, cui sono state incorporate sostanze medicamentose e disinfettanti | bolla di sapone, ottenuta soffiando con una cannuccia in acqua saponata; (fig.) ciò che risulta vano, che finisce in nulla: la polemica si è risolta in una bolla di sapone | (est.) pezzo di sapone, saponetta: comprare un sapone | acqua e sapone, (fig.) V. acqua nel sign. A 1
2 sapone dei vetrai, diossido di manganese, il più antico e noto decolorante
3 (bot.) albero del sapone, sapindo
|| saponcìno, dim. | saponétta, dim. f. (V.) | (lett.) saponétto, dim.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.