Il film di oggi è: Lincoln

Questa sera, su Rai3 ore 21:15, Il Morandini consiglia:
LincolnLincolnUSA 2012GENERE: Biogr. DURATA: 150′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 4 PUBBLICO: 3REGIA: Steven SpielbergATTORI: Daniel Day-Lewis, Sally Field, David Strathairn, Joseph Gordon-Levitt, James Spader
Con la nazione sconvolta dalla Guerra di Secessione, Abraham Lincoln, 16° presidente degli USA, repubblicano, esegue una strategia precisa per finire la guerra e abolire la schiavitù. Tolte rare eccezioni, il cinema di Spielberg è contraddistinto da un’oscillazione tra un racconto popolare e collettivo e una dimensione individuale e autobiografica che qui raggiunge un livello inedito. Scritto da Tony Kushner e in parte basato sul libro Team of Rivals: the Political Genius of Abraham Lincoln di Doris Kearns Goodwin, è anzitutto una storia di compromessi tra ideali e ragion pratica, battaglia individuale e bene collettivo. Il fascino originale del film fa capo alla presenza della morte che lo impregna, lo assedia, lo pervade come un fantasma. Nel raccontare la nascita di una nazione, Spielberg si specchia anche in D. Griffith, pioniere del cinema narrativo USA. Coprodotto e distribuito da Fox Italia.
AUTORE LETTERARIO: Doris Kearns Goodwin