Il film di oggi è: Matrix

Questa sera, su Mediaset Italia 2 ore 23:15Il Morandini consiglia:

MatrixThe MatrixUSA 1999GENERE: Fantasc. DURATA: 136′ (120′) VISIONE CONSIGLIATA: GCRITICA: 3 PUBBLICO: 5REGIA: Andy Wachowski, Larry Wachowski (Lana Wachowski)ATTORI: Keanu Reeves, Laurence Fishburne, Carrie-Anne Moss, Hugo Weaving, Joe Pantoliano, Belinda McCory, Julian Arahanga, Marcus Chong
Nel XXII secolo, dopo una guerra catastrofica contro gli uomini, macchine intelligenti addormentano e imprigionano gli uomini in bozzoli gelatinosi per succhiare loro energia illudendoli di vivere normalmente grazie al programma Matrix che simula una realtà virtuale identica a quella andata distrutta. Thomas Anderson (Reeves), asso dell’informatica detto Neo, si aggrega a un gruppo di resistenti il cui capo Morpheus (Fishburne) è convinto di aver trovato in lui l’Eletto, destinato a risvegliare l’umanità dal sonno cibernetico e a liberarla dalla schiavitù. Prodotto da Joel Silver per la Warner a 70 milioni di dollari, girato a Sydney (Australia), scritto e diretto dai trentenni fratelli Wachowski, è il più inquietante cyber-action movie degli anni ’90. Frutto di ibridazione tra il cinema d’arti marziali di Hong Kong, l’ideologia violenta del videogame, la fantascienza alla P.K. Dick e la grafica dei fumetti, traboccante di effetti speciali all’avanguardia, divertente a livello figurativo e scenografico e sul piano dell’azione, è amalgamato e ispessito da una problematica filosofica di non irrisoria profondità. Più confusa e superficiale la sottotraccia religiosa all’insegna del sincretismo New Age. 4 Oscar: montaggio, sonoro, effetti sonori, effetti visivi. 1° film cult del 3° millennio: 475 milioni di dollari incassati al cinema.