La parola di oggi è: befana

befàna / beˈfana/
[lat. epiphănia(m). V. Epifania av. 1363]
s. f. (Befàna nei sign. 1 e 2)
1 (pop.) Epifania: per la Befana andremo a sciare; fra due giorni è la Befana
2 personaggio fantastico dall’aspetto di vecchia che, secondo quanto si racconta ai bambini, scende per la cappa del camino a portar loro doni nella notte dell’Epifania: che cosa ti ha portato la Befana?; credere, non credere più, alla Befana
3 (est.) donna vecchia e brutta: tua suocera è diventata proprio una befana!
4 (est.) i regali fatti per l’Epifania: guarda che bella befana hai avuto!
|| befanàccia, pegg. | befanèlla, dim. | befanétta, dim. | befanìna, dim. | befanóna, accr. | befanóne, accr. m.