La parola di oggi è: costituente


costituènte / kostituˈɛnte/
A part. pres. di costituire; anche agg.
1 nei sign. del v.
2 assemblea costituente o (gener. con iniziale maiuscola) la Costituente, assemblea eletta dal popolo, col compito di preparare una nuova costituzione; in Italia, assemblea eletta il 2 giugno 1946 e in funzione fino al 31 gennaio 1948
B s. m. (anche f. nel sign. 3)
1 (chim.) elemento presente in un composto: l'ossigeno è un costituente dell'ossido di carbonio
2 (ling.) detto di un morfema o sintagma che fa parte di una costruzione più ampia | costituenti immediati, nuclei in cui si scompone la frase
3 membro dell'assemblea costituente: la maggioranza dei costituenti | il Costituente, il legislatore della Costituzione