La parola di oggi è: dinner


dinner /ˈdɪnər/
n. [C][U]1 (in GB) pasto principale; (se è a mezzogiorno) pranzo; (se è la sera) cena: Dinner’s ready!, la cena è pronta (o il pranzo è pronto)!; What did you have for dinner?, cos’hai mangiato a cena (o a pranzo)?; What’s for dinner?, cosa c’è per cena (o per pranzo)?; I phoned when they were having dinner, ho telefonato mentre erano a tavola; to cook dinner, preparare la cena; to have (o to eat) dinner, pranzare (o cenare); to go out to (o for) dinner, andare fuori a cena (o a pranzo); to invite (o to ask) sb. to dinner, invitare q. a cena (o a pranzo); Christmas [Sunday] dinner, pranzo natalizio [domenicale]; school dinner, pranzo consumato a scuola; candlelit dinner, cena a lume di candela NOTA D’USO: to have breakfast (lunch, dinner, ecc.)2 pranzo ufficiale: to give a dinner for (o in honour of) sb., dare un pranzo in onore di q.
dinner bell, campanello che annuncia l’ora del pranzo □ dinner dance, pranzo con ballo □ (antiq.) dinner dress, abito da mezza sera, da cocktail □ dinner jacket, smoking □ (nelle scuole) dinner lady, addetta al servizio mensa (a scuola) □ dinner party, pranzo (con invitati); (collett.) i convitati □ dinner money, soldi per la mensa (a scuola) □ dinner service (o dinner set), servizio (di posate) da tavola □ dinner table, tavola apparecchiata: He doesn’t know how to behave at the dinner table, non sa comportarsi a tavola □ dinner time, ora di pranzo □ dinner wagon, portavivande; carrello a più ripiani □ (fam. GB) He’s written more books than you’ve had hot dinners, ha scritto un numero incredibile di libri.
Esercizio onlineEsercizio online