La parola di oggi è: elbow


elbow /ˈɛlbəʊ/
n.1 (anat. e di indumento) gomito: He bruised his elbow, si è fatto un livido sul gomito2 (di tubo, ecc.) gomito
(fam.) elbow bender, chi alza spesso il gomito; grosso bevitore; beone □ elbow chair, sedia a braccioli □ (fam.) elbow grease, olio di gomito □ (sartoria) elbow pad, paragomito □ elbow room, spazio per muoversi; spazio a sufficienza; (fig.) libertà di manovra, agio □ elbow-to-elbow, gomito a gomito □ at one’s elbow, a portata di mano; vicinissimo □ (fam.) to bend the elbow, alzare il gomito; bere troppo □ (slang) to get the elbow, essere licenziato; (anche) essere piantato □ (slang) to give sb. the elbow, licenziare q., dare il benservito a q.; (anche) piantare q. □ (slang) to give st. the elbow, respingere; rifiutare □ out at (the) elbows, (di indumento) sdrucito ai gomiti; (di persona) male in arnese; scalcinato □ to rub elbows with, frequentare, essere a contatto di (persone di ambiente o ceto più elevati) □ (fam.) up to the elbows in, immerso fino ai gomiti in; (fig.) immerso fino al collo in (un lavoro, ecc.).