Das Wort des Tages

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

poltern

10 marzo 2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: poltern



pọltern
itr
1 <haben> (laute Geräusche machen) far chiasso, strepitare
2 <sein> (sich geräuschvoll bewegen) irgendwohin poltern {ÜBER DIE BRÜCKE, DEN HOF, DURCH DEN ORT} muoversi facendo un gran rumore + compl di luogo: der Karren polterte durch die Straßen, il carro passava con gran fracasso per le strade; er poltert immer durchs Haus, cammina sempre a passi pesanti per (la) casa; (geräuschvoll fallen) {ERDSCHOLLEN, KOFFER, MÖBEL, STEINE} cadere rumorosamente/[con fragore]
3 <haben> (schimpfen) tuonare, inveire
4 <haben> fam (Polterabend feiern) festeggiare l'addio al celibato/nubilato.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.