Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

La mafia uccide solo d’estate

23 giugno 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il film di oggi è: La mafia uccide solo d'estate

Questa sera, su Rai1 ore 21:25Il Morandini consiglia:
La mafia uccide solo d'estateIt. 2013GENERE: Dramm. DURATA: 90′ VISIONE CONSIGLIATA: RAG.CRITICA: 3 PUBBLICO: 4REGIA: Pif (Pierfrancesco Diliberto)ATTORI: Alex Bisconti, Ginevra Antona, Pif, Cristiana Capotondi, Ninni Bruschetta, Claudio Gioè
Divisa in 2 parti, lunga 20 anni, è la storia d'amore di Arturo per Flora, di cui si è invaghito alle elementari, mentre sullo schermo della TV si susseguono i tragici episodi di cronaca mafiosa della Sicilia degli anni '70 e '80. Debutto al cinema di Diliberto, famoso in TV (Le Iene) come Pif, che l'ha sceneggiato – con il compatriota palermitano Michele Astori e con Marco Martani – diretto e interpretato. Non era facile raccontare la mafia in forma di commedia sentimentale. Il primo impatto spiazza, e la voce recitante di Pif non facilita le cose. Poi si entra nell'originalità della narrazione e le immagini messe in onda anno per anno dalla TV annullano quelle della fiction e diventano la “verità” che smentisce la “menzogna”. Distribuisce 01.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.