Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

La parola del giorno è: emporter / prêt-à-emporter

13 settembre 2008
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

emporter /ɒ̃pɔʀte/
A v. tr. (► coniug. 3 aimer)1 portare (via), portare (con sé): emporte ça à la cuisine, porta questo in cucina; je n'emporterai que le strict nécessaire, porterò con me soltanto lo stretto necessario; les voleurs ont tout emporté, i ladri hanno portato via tutto; il a emporté son secret dans la tombe, ha portato il suo segreto nella tomba; le vent a emporté son chapeau, il vento gli ha portato via il cappello; une ambulance a emporté les blessés à l'hôpital, un'ambulanza ha portato i feriti in ospedale; (que) le diable t'emporte!, il diavolo ti porti!; autant en emporte le vent, via col vento; il ne l'emportera pas au paradis!, non se lo porterà in paradiso!2 trascinare: le courant a emporté la barque vers le large, la corrente ha trascinato la barca verso il largo; il s'est laissé emporter par son élan, si è lasciato trascinare dallo slancio l'orateur, se laissant emporter par son éloquence …, l'oratore, lasciandosi trascinare dall'eloquenza …; se laisser emporter par la passion, la colère, l'imagination, lasciarsi trascinare dalla passione, dalla collera, dall'immaginazione3 travolgere: le bateau que la tempête menaçait d'emporter, la nave che la tempesta minacciava di travolgere4 asportare: plats, vins à emporter, piatti, vini da asporto; vente à emporter, take-away (ingl.); le toit a été emporté par la tempête, il tetto è stato asportato dalla tempesta5 espugnare: les positions ennemies ont été emportées d'assaut, le posizioni nemiche sono state espugnate d'assalto6 strappare: des arguments qui emportent la conviction, argomenti che strappano l'approvazione; (fam.) il a réussi à emporter le morceau, è riuscito a strappare quello che voleva, a farcela7 nella loc. l'emporter, prevalere, vincere: il a fini par l'emporter, ha finito col prevalere; il l'a emporté de haute lutte, ha prevalso di stretta misura; chez lui, les qualités l'emportent sur les défauts, in lui le qualità prevalgono sui difetti; l'équipe rivale l'a emporté par trois à zéro, la squadra rivale ha vinto per tre reti a zero
B s'emporter v. pron.arrabbiarsi, andare in collera, andare su tutte le furie: il s'emporte pour un rien, si arrabbia per un nonnulla; s'emporter contre q., arrabbiarsi con q.
► prêt-à-emporter.

prêt-à-emporter /pʀɛtapɔʀte/
s. m. [pl. prêts-à-emporter]cibo da asporto.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.