La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

caldana / vampa

18 giugno 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: caldana / vampa


caldàna / kalˈdana/
[da caldo 1362]
s. f.
1 (raro) calore afoso
2 improvvisa e fastidiosa sensazione di calore al viso | (fig.) improvviso scatto d'ira o di rabbia
3 sottofondo del pavimento, fatto con sabbia o materiale coibente miscelato con piccola quantità di cemento, a scopo di isolamento
4 caldano, nel sign. 2
5 nelle risaie, vasca o superficie di terreno circondata da arginelli, per intiepidire l'acqua di irrigazione
SFUMATURE vampa


vàmpa / ˈvampa/
[f. di vampo sec. XIII]
s. f.
1 fiammata particolarmente forte e intensa: le vampe di un incendio | flusso, ondata di intenso calore: la vampa del sole d'agosto; le vampe della fornace | folata di vento caldo | (milit.) vampa di bocca, alone luminoso che si produce alla bocca di un'arma al momento dello sparo | riduttore di vampa, parafiamma, nel sign. B 2
2 (fig.) senso di calore in viso per febbre, ira, vergogna o altro, e il rossore che spesso ne consegue
3 (fig., lett.) impeto di intensi desideri, sentimenti e sim.
4 (fig., disus.) estrema miseria
 SFUMATURE
vampa - vampata - caldana
Vampa è una fiammata di particolare intensità o un'ondata, un flusso di aria infuocata; se la vampa è violenta e improvvisa si parla di vampata. Più in particolare, una vampa di calore improvviso al viso e alla testa, causata da un maggiore afflusso di sangue, si dice caldana.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.