diz_online_grey

Dizionari Online

diz_app

Dizionari per Smartphone e Tablet

The Word of the Day _19/04/2014

La parola di oggi è: to lay

Sezione Inglese-ItalianoTavole di flessione: lay, v.
to lay /leɪ/
(pass. e p. p. laid)
A v. t.1 posare; porre; mettere; mettere a posto; collocare; distendere; stendere; spalmare: He laid the keys on the desk, ha posato le chiavi sulla scrivania; to lay bricks, posare i mattoni l'uno sull'altro; to lay the foundation of st., porre (o gettare) le fondamenta di qc.; to lay a railway track, posare un binario; to lay the cloth, stendere (o mettere) la tovaglia; to lay a bomb, mettere una bomba; to lay paint [plaster], stendere la vernice [l'intonaco]2 deporre, fare (uova); fare le uova: Hens lay eggs, le galline fanno le uova; Reptiles lay eggs, i rettili depongono le uova3 calmare; acquietare; smorzare; fugare; placare: The rain has laid the dust, la pioggia ha smorzato la polvere; to lay sb.'s doubts, fugare ogni dubbio dalla mente di q.4 preparare; progettare; elaborare; fare: to lay a fire, preparare (o disporre la legna, il carbone per) il fuoco; to lay one's plans carefully, preparare accuratamente i propri piani5 mettere innanzi a; esporre; presentare; muovere (accuse): The lawyer laid his case before the court, l'avvocato ha presentato (o ha esposto) il caso al tribunale6 imporre; dare (ordini, ecc.): to lay heavy taxes on st., imporre balzelli gravosi su qc.; to lay strict injunctions on sb., dare severi ordini a q.7 coprire; ricoprire; rivestire: to lay a floor with wall-to-wall carpeting, coprire un pavimento con la moquette8 scommettere; fare (una scommessa); puntare: We laid a wager on who would come in first, facemmo una scommessa su chi sarebbe arrivato primo; I'll lay ten pounds that she'll be late, scommetto dieci sterline che arriverà in ritardo9 appianare; spianare; lisciare10 attribuire; ascrivere; imputare: The murder was laid to a neighbour, un vicino di casa è stato ritenuto responsabile dell'assassinio11 (mil.) puntare (per es., i cannoni); posare (mine); (aeron.) sganciare (bombe)12 (tecn.) commettere (i trefoli d'una corda)13 (volg.) portarsi a letto (q.); scopare (volg.): to get laid: scopare; fare sesso
B v. i.1 fare le uova: My hens are laying well now, ora le mie galline fanno molte uova2 (naut.) dirigersi; mettersi (in una posizione); fare prua (su)
(fig.) to lay st. at sb.'s door, dare la colpa di qc. a q. □ (fig.) aprire: to lay bare one's heart, mettere a nudo il proprio cuore □ to lay the blame for st. on sb., attribuire la colpa di qc. a q. □ (fig.) to lay sb. by the heels, imprigionare q.; incarcerare q.to lay claim to, avanzare una pretesa su; pretendere a: The prince laid claim to the English throne, il principe pretendeva al trono d'Inghilterra □ (leg.) to lay a claim to a right, rivendicare un diritto □ to lay a course, (naut.) seguire una rotta; (fig.) seguire una linea di condotta □ (leg., ass.) to lay damages at a certain sum, fissare una certa somma come risarcimento dei danni □ to lay eyes on, gettare l'occhio (o lo sguardo) su □ (agric.) to lay fallow, lasciare (un terreno) a maggese □ to lay a finger on, toccare (con intenzioni ostili): Don't you dare lay a finger on him!, non azzardarti a toccarlo neanche con un dito! □ to lay sb. flat, abbattere (o buttare a terra) q.; stendere q. (fam.) □ to lay great [little] store upon st., dare grande [scarsa] importanza a qc.to lay hands on oneself, uccidersi; suicidarsi □ to lay hands on sb., mettere le mani addosso a q.; (relig.) imporre le mani su q. (per consacrarlo, ordinarlo sacerdote) □ to lay hands on st., metter le mani su qc.; impadronirsi di qc. □ (fig.) to lay heads together, mettersi insieme a discutere (o a far progetti) □ to lay a hedge, mettere a dimora una siepe □ to lay hold of (o on), afferrare (o prendere); (fig.) approfittare di, trarre vantaggio da □ to lay one's hopes on sb., riporre le proprie speranze in q.to lay sb. low, abbattere (o atterrare) q.; (fig.: di malattia) buttare giù q.to lay oneself open to attack, prestare il fianco agli attacchi □ to lay open, scoprire, esporre; svelare; tagliare, spaccare: to lay open a wound, scoprire una ferita; to lay open a plot, svelare una congiura; to lay one's cheek [arm, leg] open, prodursi uno squarcio in una guancia [un braccio, una gamba] □ (stor.) to lay siege to a castle, mettere l'assedio a un castello □ to lay a trap, [an ambush], tendere una trappola, [un'imboscata] □ (slang autom., USA) to lay some rubber, sgommare; partire sgommando □ to lay stress (o emphasis) on st., dare un gran peso a qc.to lay the table, apparecchiare (la tavola): DIALOGO  Can you lay the table?, puoi apparecchiare? □ to lay st. to sb.'s charge, dare la colpa di qc. a q.to lay st. to heart, prendersi a cuore qc. □ (fig. eufem.) to lay sb. to rest (o to sleep), seppellire q.to lay waste, devastare, mettere a ferro e fuoco (un paese, ecc.)
SINONIMI: (posare) to place, to put, to set, to position, to spread.
NOTA D'USO

to lay / to lieFra i parlanti di madrelingua inglese è abbastanza frequente l'uso erroneo delle forme di to lay (lay, laying, laid, laid) al posto di quelle di to lie (2) (lie, lying, lay, lain) con il significato di giacere, essere disteso (o coricato, sdraiato): You'd better lay (corretto: You'd better lie) on the bed, faresti bene a stenderti sul letto; He was laying (corretto: was lying) on the pavement, era disteso sul marciapiede.

Vuoi riceverla via email? Ricevi via email