The Word of the Day

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

rumour

21 maggio 2012
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

rumour , (USA) rumor /ˈru:mər/
n. [UC][U][C]voce; diceria: Rumours of imminent devaluation are rife in the City, la City è piena di voci su un'imminente svalutazione; There are rumours that he may resign, ci sono voci secondo le quali potrebbe dimettersi; Have you heard the rumours about Lucy and Dave?, hai sentito quello che si dice su Lucy e Dave?; to fuel rumours, alimentare le voci incontrollate; to spread rumours, mettere in giro delle voci; Rumour has it that…, corre voce che…; There is a rumour going around that …, circola voce che …; rumour-monger, chi sparge voci (o dicerie); malalingua; unconfirmed rumours, voci non confermate
(fig.) rumour mill, fabbrica di dicerie; voci di corridoio
FALSI AMICI: rumour non significa rumore.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.