The Word of the Day

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

material

24 agosto 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: material


material /məˈtɪərɪəl/
A a.1 materiale; corporeo; fisico; grossolano; rozzo: material wellbeing, benessere materiale; material needs, bisogni materiali; material pleasures, piaceri materiali; the material universe, l’universo fisico2 (reggenza: material to + sost.) importante; essenziale: This point is material to his arguments, questo punto è essenziale alla sua argomentazione3 grande; sostanziale; rilevante: of material benefit to the homeless, di grande vantaggio per i senzatetto4 (leg.) pertinente: material evidence (o evidence that is material to the case) prove pertinenti al merito della controversia
B n. [U][C]1 materiale; materia; sostanza: building material, materiale da costruzione; raw materials, materie prime; material for thought, materia (o oggetto) di meditazione; reading material, materiale di lettura2 (= dress material) stoffa; panno; tessuto NOTA D’USO: tissue, fabric 3 materiale; argomenti; notizie; appunti: material for a book, materiale per un libro4 (fig.) stoffa (fig.); attitudine: He’s good salesman material, ha la stoffa per diventare un buon venditore
(org. az.) materials buyer, direttore dell’ufficio acquisti □ (org. az.) material handling, movimentazione dei materiali □ material nouns, nomi di materia □ (leg.) a material witness, un testimone chiave □ the material world, il mondo fisico (o della materia) □ from a material point of view, da un punto di vista concreto
SINONIMI: 1 (materiale) substance, stuff, matter 2 (tessuto) cloth, fabric, textile.

Vuoi riceverla via email? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.