The Word of the Day

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

sock / stocking

17 dicembre 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: sock / stocking


sock (1) /sɒk/
n.1 calza (da uomo); calzino: odd socks, calzini scompagnati2 (di scarpa) soletta3 (aeron., = windsock) manica a vento4 (letter.) socco; calzare basso (usato dai comici antichi); (fig.) la commedia5 (pl., sport) calzettoni
(slang USA) sock hop, ballo senza scarpe □ sock puppet, burattino (fatto con un calzino o simili); (fig., Internet) identità fittizia □ sock suspenders, giarrettiere (da uomo) □ (fam.) to … one's socks off, (fare qc.) a tutto spiano, a più non posso, come un pazzo: to laugh one's socks off, ridere a più non posso; to work one's socks off, lavorare come un pazzo; sgobbare □ to blow (o to knock) the socks off sb., battere q.; sorpassare q.; (anche) sbalordire q., lasciare secco q., stendere q. □ (fig.) to pull one's socks up, mettersi sotto; rimboccarsi le maniche □ (fam.) to put a sock in it, chiudere il becco (fam.).
Esercizio online



sock (2) /sɒk/
A n.(slang) colpo (di pietra, ecc.); percossa; pugno; cazzotto
B avv.(slang) dritto; in pieno; proprio.



stocking /ˈstɒkɪŋ/
n.1 calza (lunga): a pair of stockings, un paio di calze; nylon stockings, calze di nailon2 (calcio, scherma) calzettone3 (del cavallo) balzana
(USA) stocking cap, berretto di lana a cono con pompon □ stocking filler, piccolo regalo da mettere nella calzetta di Babbo Natale □ stocking foot, piede della calza □ stocking frame (o stocking loom), telaio per maglieria □ stocking mask, maschera formata da una calza di nailon (indossata da malviventi) □ (cucito) stocking stitch, punto calza □ (USA) stocking stuffer = stocking filler  sopra (fig. spreg.) blue stocking, donna intellettuale, intellettualoide □ He is (o stands) six feet in his stockinged feet, è alto sei piedi (m 1,82 circa) senza scarpe.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.