The Word of the Day

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

to tell

20 maggio 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: to tell


to tell /tɛl/
(pass. e p. p. told)
A v. t.1 dire; narrare; raccontare; confessare; esporre; rivelare; svelare: to tell a story, narrare una storia; to tell the truth [a lie], dire la verità [una bugia]; (reggenza: to tell to + verbo) I told him to go away, gli dissi d'andarsene; I'll tell you a secret, ti svelerò un segreto; DIALOGO  What did you tell them?, che cosa gli hai detto?; (reggenza: to tell about, to tell to + sost.) He has told everything to his mother, ha confessato tutto a sua madre; Tell me all about it!, raccontami tutto!; You must do as you are told, devi fare quel che ti si dice; The survey tells us a lot about teenagers' lifestyle, l'indagine ci dice molto sullo stile di vita degli adolescenti; I am told that…, mi si dice che… NOTA D'USO: to tell 2 (reggenza: to tell by, to tell from + sost.) distinguere; riconoscere; vedere; giudicare; valutare: I can tell him by his voice, lo riconosco dalla voce; I can't tell him from his twin, non riesco a distinguerlo da suo fratello gemello; How do you tell which lever to pull?, come fai a riconoscere la leva che si deve tirare?3 (reggenza: to tell by + sost.) capire; intuire: I could tell by his face that he was angry, dalla faccia che aveva si capiva che era arrabbiato
B v. i. (reggenza: to tell on + sost.)1 raccontare tutto; rivelare tutto; fare la spia: Promise you won't tell!, prometti che non racconterai tutto in giro; Peter told on me as soon as mother came back, appena è tornata la mamma, Peter le ha fatto la spia (sul mio conto)2 avere effetto; essere efficace; farsi sentire: The strain began to tell on me (o on my nerves), lo sforzo cominciava a farsi sentire; cominciavo a tradire lo sforzo
(relig.) to tell one's beads, dire il rosario □ (USA) to tell sb. goodbye, dire addio a q. □ (slang) to tell the tale, raccontare una frottola (per commuovere) □ to tell the time, dire l'ora (guardando l'orologio), leggere le ore; (d'orologio) segnare le ore: The child hasn't learnt to tell the time yet, il bambino non ha ancora imparato a leggere le ore; My watch tells the time more accurately than the tower clock, il mio orologio segna le ore con maggiore precisione di quello della torre □ (slang) to tell the world, dire ai quattro venti; sbandierare (una notizia, una decisione, ecc.) □ all told, nel complesso; nell'insieme; in tutto: There are five hospitals all told, in tutto ci sono cinque ospedali □ I'll tell you what!, sta' a sentire; ho un'idea □ You never can tell, non si sa mai; non si può mai dire □ He promised not to tell, promise di non dirlo □ So I have been told, così mi è stato riferito □ Don't ask, don't tell, (don't pursue)  to Don't tell me!, non me ne parlare!; non venire a dirlo a me! □ That tells a tale, questo è significativo!; la cosa si commenta da sé! □ Tell me another!, trovane un'altra; questa sì che è bella! □ (fam.) DIALOGO  Tell me about it!, a chi lo dici! □ (fig., antiq.) Tell that to the marines, raccontalo a qualcun altro!; dalla da bere a un altro! □ (fam.) You're telling me!, lo dici a me?; a me lo vieni a dire?; a chi lo dici! □ You tell me!, dimmelo tu!; e io, che ne so? □ There's no telling what may happen, non si sa (o non si può dire) che cosa può succedere □ (fam.) Told you so!, te l'avevo detto, io!
SINONIMI: 1 (raccontare) to relate, to narrate, to recount 2 (rivelare) to inform, to notify, to advise 3 (dire, ordinare) to command, to order, to instruct, to direct 4 (distinguere) to distinguish, to differentiate, to identify.
Esercizio onlineEsercizio onlineEsercizio onlineEsercizio onlineEsercizio online

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.